Italia-svezia, Cari giocatori, Gloria o Dolore !

Cari giocatori, mi riferisco a voi:

Ci siamo quasi, il momento è giunto, solo poche ore è sarà gloria o dolore.

Tutto in una notte, una notte in cui un intero paese vivrà con i il fiato sospreso.

La nazionale di calcio è forse l’unica cosa che unisce l’italia, 90 minuti o più dove ognuno di noi è fiero d’essere Italiano, il picco di patriottismo si raggiunge qui, stasera,  siamo nelle vostre mani.

Tutti, abbiamo giudicato il lavoro da voi svolto, in tanti vi hanno attaccato. Ma ora voi avete bisogno di noi come noi abbiamo bisogno di voi. E’ giunto il momento di seppellire l’ascia di guerra almeno per una notte. E’ giusto farvi sapere che noi ci siamo, siamo con voi fino alla Fine.

Adesso però ci vuole il sangue, non con pochi sudori voi tutti avete raggiunto la Nazionale, avete giurato amore alla bandiere e ci rappresentate. Un Mondiale senza Italia non può esistere e si, sarebbe una catastrofe. Io da sempre ho visto con i miei occhi gente a cui il calcio non piace, eppure, quando giocati voi, si esaltano, vi guardano, gioiscono e piangono con voi.

Siamo 60 milioni e più, avete in mano i nostri sentimenti.

Ad ogni modo non siete obbligati a vincere, non è una finale mondiale o europea, è un semplice spareggio e vuoi tutto se la Svezia va al mondiale al posto nostro è giusto, è una questione di merito. Ad oggi per quello che si è visto in campo all’andata meritano loro.

E’ oggettivo il valore in campo delle due squadre, siamo una spanna sopra a livello tecnico eppure il risultato premia loro con merito. Apparte le porcate tattiche e le strane accuse all’arbitro di Ventura in campo andate voi cari giocatori e loro ci hanno messo più cuore.

E’soggettivo dire che siete una delle nazionali più forti degli ultimi anni, questo però va dimostrato e stasera è il momento giusto.

Quello che un pò tutti noi vi chiediamo è il sangue, la voglia, l’amore,il cuore! Mettete in campo tutto quello che avete e cela faremo INSIEME

Quindi per noi il mondiale è fondamentale sono emozioni che voi comprendete benissimo, ma, il Mondiale va meritato e ad oggi non lo meritiamo, stupiteci e sarà gloria, fallite e piangeremo INSIEME. Comunque vada Forza ITALIA.

 

 

Di la tua tramite Fb

Rispondi