Allegri prossimo C.t della Nazionale??

Allegri prossimo C.t della Nazionale??

Sene parlato tanto dopo la catastrofe azzurra,

si sono fatti cento nomi come Ancelotti, Allegri, Mancini o un ritorno di Conte sulla panchina della nazionale dopo (s)Ventura.

Adesso anche in attesa di maggiori sviluppi della federazione, le acque si sono calmate e io approfittando della sosta, voglio dire chi secondo me sarebbe il C.t giusto per far ripartire l’italia.

I nomi che sono circolati sono tantissimi ma come punto primo, quello che ci serve è uno d’esperienza, uno che ha vinto, uno che abbia un certo blasone internazionale.

La figura perfetta per me è Max Allegri.

Per quello che si dice Max a giugno sembra essere intenzionato a lasciare la Juventus, io ero convinto che il suo ciclo fosse terminato l’anno scorso. Invece vedendo i risultati attuali mi sono ricreduto a pieno. Ad ogni modo lui non si è ancora esposto quindi non sappiamo se avrebbe la volontà d’accettare l’incarico. Spero che comunque il nuovo corso faccia di tutto per provarci.

Ad ogni modo perchè lo vedo come l’uomo giusto?

Perchè lui ha stile, ha un carisma tutto suo. Lui piace o non piace non ci sono mezzi termini. A me ad esempio non piace, ma, le sue doti non sono in discussione. Non sono un suo estimatore, non mi piace il modo di giocare, mi annoia ad essere sincero.

Questo però non vuol dire che non sia forte. I risultati parlano chiaro è il miglior in Italia. Può annoiare è vero, ma vince e questo è quello conta nel calcio. Inoltre cito proprio lui che dice che per divertirsi si va al Circo non allo stadio.

Allegri è una persona pacata, una persona che si pone bene, non è sempre incazzato ne tanto meno lamentoso. Quindi come figura rappresentante va bene.

Ci sa fare con i giovani. E’ un dato di fatto, riesce ad inserirli bene e graduatamente. Ha tantissima esperienza in merito. Inoltre conosce molti giocatori giovani che saranno il futuro della nazionale penso a Kean, Rugani e Bernardeschi su tutti.

Negli anni sta dimostrando anche di saper tenere le eredini del gruppo, si fa rispettare dai giocatori, non ha paura di mandare in panchina gente come Bonucci o Dybala.

Ha vinto, cosa che nel calcio conta. Inanzi tutto è sintomo d’ esperienza cosa che alla nazionale manca. Inoltre vuol dire ambizione. Uno che vince da più anni è uno che una volta arrivato non si siede anzi continua a correre verso obbiettivi sempre più complicati. Un’ Europeo o un Mondiale mi sembrano traguardi prestigiosi.

La caratteristica che però apprezzo maggiormente di questo allenatore è il sapersi adattare con quello che ha. Lo ha fatto e lo sta facendo più e più volte alla Juventus.

Ed è questa la caratteristica che deve assolutamente avere un C.t. Cosa che non ha fatto Ventura, lui adattava il suo modo di giocare a calciatori che durante tutto l’anno facevano altro. Quindi credo che Allegri possa costruire un qualcosa di importante, lui può assemblare una squadra sfruttando le caratteristiche dei giocatori più forti.

Questo era il mio personalissimo pensiero su un candidato alla panchina Azzurra.

 

 

Di la tua tramite Fb

 

Rispondi