Hamsik, Arrivederci. Ecco i suoi Numeri!

L’ormai ex capitano Napoletano è ormai ad un passo dalla Cina. Ripercorriamo i suoi numeri.

Ormai Hamsik è già proiettato al Dalian Yifang, manca solo l’ufficialità, per il resto è tutto fatto, persino la festa d’Addio.

Il Napoli oggi perde una bandiera, uno che ha sempre messo la maglia azzurra avanti a tutte, ha rifiutato offerte, non ha mai fatto casini con tifosi o con società per continui ritocchi economici, un vero capitano.

Se 12 anni fa, era arrivato da sconosciuto, oggi sene va da leggenda, Record di presenze 520 complessive e record di goal 121 con questa maglia.

Chi è?

Hamsik è un calciatore classe 1987 Slovacco, centrocampista centrale o all’occorrenza trequartista, è dotato di una grande personalità oltrechè tecnico ed elegante con una buona vena realizzativa. Con la Nazionale Slovacca, di cui capitano, è il giocatore con più presenze: 111 arricchite da 22 goal.

Con i Club invece ha registrato 600 partite e 134 goal, divise tra Slovan Bratisvlava, Brescia e Napoli.

Palmares:

2 Coppa Italia ( 2011/12-2013/14- Napoli)

1 SuperCoppa Italiana ( 2014- Napoli)

La Formula:

Come detto la squadra cinese è pronta ad accogliere Hamisk con uno stipendio di 9 Mln, versando circa 18 Mln nelle casse del Napoli che lo pagò a suo volta 5 Mln al Brescia.

La Mia Opinione:

Chiaramente questo calciatore merita  solo rispetto, ma io, non condivido questa scelta. Io penso che il calciatore potesse dare ancora molto a questa squadra, ma oltre ciò non condivido la tempistica. Andar via a gennaio con ancora 2 obbiettivi, anche se difficili, mi stona. Mi sarebbe piaciuto vederlo lottare, come sempre, almeno fino a fine stagione.

E’ pur possibile che questo treno cinese non sarebbe passato più, 9 Mln sono tantissimi, come 18 Mln che verranno versati al Napoli per un giocatore di 32 anni.

Indubbiamente la società a fronte di questa offerta avrà spinto per cederlo subito.

Ed anche in questo io vedo l’ultimo segno d’amore e riconoscenza di questo giocatore verso questa maglia, portando un utile anche alla sua partenza. Arrivederci Marek, l’Italia sarà per sempre casa tua.

L’articolo finisce qui, se ti sei perso le pagelle Horror dell’Inter clicca qui, in tema di mercato invece ti consiglio le Miglior cessioni di tutte le squadre di Serie A, Napoli compreso: Parte 1Parte 2.

 

 

 

Di la tua tramite Fb

Rispondi