Destro, un radioso futuro alle spalle. Profilo

Destro, un radioso futuro alle spalle. Profilo

L’attaccante del Bologna torna a segnare dopo un’anno, sarà tornato??

Destro è ormai finito del dimenticatoio, eppure lui, doveva essere il numero 9 della Nazionale Italiana, uno avrebbe potuto fare storia tra Inter, Roma e Milan.

La promessa mai mantenuta oggi gioca, ed è un parolone al Bologna, squadra che avrebbe dovuto rilanciarlo dopo la pessima apparizione in rossonero. Cosi, chiaramente non è stato, e il suo, è un andamento calante a soli 28 anni.

Che Mihajlovic possa dare una scossa alla carriera di questo calciatore? Speriamo, vediamo intanto il suo profilo:

Chi è?

Mattia Destro è un attaccante classe 1991, italiano. Il calciatore è dotato di buona tecnica di base e abile nel contribuire alla manovra della squadra, in più è anche un buon finalizzatore.

Con la Nazionale Italiana ha giocato soltanto 8 partite e segnato un goal. Con i Club invece, le sue presenze salgono a 233, divise tra Genoa, Siena, Roma, Milan e Bologna. In toto ha realizzato 74 goal.

Media goal per squadre:

Genoa: 18 presenze e 3 goal, media 0, 16 goal a partita;

Siena: 32 presenze e 13 goal, media 0,40 goal a partita;

Roma: 68 Presenze e 29 goal, media 0,42 goal a partita;

Milan: 15 presenze e 3 goal, media 0, 20 goal a partita;

Bologna: 100* e 29 goal*,  media 0,29 goal a partita.

* ancora in attività.

Palmares: 

1 Capocannoniere Coppa Italia con 5 goal ( 2012/13- Roma)

Opinioni: 

Un peccato, ricordo il suo miglior periodo alla Roma e lo rimpiangevo all’Inter che aveva puntato su Icardi. Poi però la storia, lentamente mi ha fatto dimenticare di lui, un pò come per tutti. Io credo che oggi, se il nuovo allenatore del Bologna li darà fiducia possa ancora fare bene, ha 28 anni. Dubito che possa tornare a grandi livelli, ma sottolineo che le doti le avrebbe. Credo che sia prettamente un problema mentale.

 

 

 

 

 

Di la tua tramite Fb

 

Rispondi