Inter-Sampdoria 2-1, Bene ma non benissimo.

Inter-Sampdoria 2-1, Bene ma non benissimo.

Dopo Parma e Rapid arriva un’altra vittoria importantissima, ancora però non convince.

L’obbiettivo dell’Inter era vincere, in qualsiasi modo. Fatto, tenuto a distanza in Milan, allungato sulla Lazio ed Atalanta e addirittura accorciato sul Napoli.

Bene, vincere aiuta a vincere, aumenta l’autostima e assottiglia le voci extra-calcistiche. Non Benissimo però, come sempre la prestazione, se pur in miglioramento, considerando anche l’avversario, questa Inter non mi soddisfa.

La Partita:

Nel complesso non è stata una bella partita, le emozioni sono state poche, tanti errori da una parte e dall’altra. I nerazzurri la spuntano meritatamente, creano di più e ci mettono più voglia. Al goal di D’Ambrosio risponde Gabbiadini dopo pochi minuti, e sempre dopo poco sugli sviluppi di un calcio d’angolo Nainggolan trova il 2 a 1. Nel finale la Samp prova a riacciuffarla senza mai però concretizzare.

Il Migliore e il Peggiore:

D’Albert: Solita prestazione contornata da soliti errori, non fa valere mai la sua velocità e rischia tantissimo nel finale.Bocciato.

Nainggolan: Sembra davvero che adesso ci siamo, sta rispettando il patto fatto con la società. In mezzo al campo fa valere la sua forza fisica, sfiora il goal con un bel tiro nel primo tempo ma la decide nel finale. SI può chiedere ancora di più è vero, ma la voglia non manca. Sulla strada giusta.

 

 

 

 

 

Di la tua tramite Fb

 

Rispondi