Numeri e Curiosità sul Genoa!

Salve a tutti amici, e ben toranti in un nuovo articolo sulle curiosità squadre.

Se il Format ti piace, lascia un like, e se ti va suggerisci quale altre squadre vorresti. Se non lo hai ancora  fatto iscriviti per non perderti nemmeno una rubrica. In più seguimi anche su instagram per non perderti nemmeno una curiosity cards come queste!

Detto cio direi che possiamo cominciare!

Il Genoa, è il club più antico d’Italia, la sua fondazione risale al al 1893, e in 126 anni d’attività non è mai fallito;

Lo stadio che ospita il Genoa Cricket and football club, nome completo, è il Luigi Ferraris che risale al 1911. Luigi Ferraris fu uno storico capitano del Grifone, deceduto nella prima guerra mondiale. La capienza è di circa 37.000 posti.

Con i sui 9 scudetti, il Genoa è la quarta squadra italiana per numeri di scudetti. L’ultimo scudetto vinto risale alla stagione 1923-1924.

Con invece 6 campionati di Serie B vinti, insieme all‘Atalanta è la squadra che ha vinto di più il campionato cadetto.

In totale il Genoa ha vinto 20 trofei e sono divisi in : 9 scudetti, 6 campionati di serie b, 1 coppa italia, 1 coppa anglo-Italiana, 2 coppe delle alpi, 1 coppa dell’amicizia.

Il club ligure non ha mai partecipato alla champions league, mentre ha partecipato a due edizioni di europa league, la prima nella stagione 91/92 e la seconda nel 2009/10.

La prima maglia del Genoa era completamente bianca, successivamente si aggiunse il blu, per una casacca bianco-blu a righe verticali. I colori che conosciamo oggi sono stati inseriti nel 1901.

Da sempre il simbolo del Genoa è il grifone, un incrocio tra aquila e leone. Sempre nello stemma, il grifone compare su sfondo rossoblu sormontato dalla croce di San Giorgio.

Sotto la gestione di Errico preziosi, quindi dalla stagione 2003 ad oggi, il presidente ha cambiato ben 22 allenatori. Il Primo fu Donadoni, oggi è Cesare Prandelli.

Le maglie ritirate dal Club sono 3: e sono la 12 come omaggio ai tifosi, considerati il dodicesimo uomo in campo.

la numero 6 in onore di Gianluca Signorini, e la 7 in onore di Marco rossi.

I giocatori più rappresentativi della storia, ed inseriti nella Hall Of Hame del club, sono :

Giovanni De Prà, Gianluca Signorini, Vincenzo Torrente, Ottavio Barbieri, Branco, Gennaro Ruotolo, Mario Bortolazzi, Juan Calrlos Verdeal, carlos alberto aguileira, Roberto pruzzo, Skuharavy.

Nella stagione 2008/09 ci fu il picco di media spettatori alla Stadio, ovvero 26 mila persone circa.

Gennaro Ruotolo è il calciatore è il calciatore che ha disputato più partite con il club, ovvero 495 partite.

Cosimo Francioso invece, è il calciatore che ha segnato più goal con la maglia del Genoa, 77 reti in 149 partite.

La miglior vittoria in assoluto fu un 8 a 0 sul Bari nella stagione 38/39, mentre la peggior sconfitta fu un’altro 8 a 0 a favore del Milan nella stagione 54/55.

L’età media della rosa attuale è di 26 anni, e complessivamente ha un valore di 118 Mln di euro, cosa che la pone al 14 esimo posto per valore rosa in questa serie A. Per maggiori approfondimenti guarda la classifica della serieA per valore rosa.

La squadra che in assoluto ha affrontato più volte nella sua storia è la lazio, 121 partite con un bilancio di 42 vittorie, 35 pareggi e 44 sconfitte.

La cessione più onerosa è quella di Kristof Piatek al Milan per 35 Mln, mentre l’acquisto più oneroso è quello di Stefano Sturaro dalla Juventus per 16 Mln e mezzo.

Guarda il Video:

Di la tua tramite Fb

Rispondi