La Serie A Italiana ha davvero l’età media più alta?

Ecco l’età media dei 5 miglior campionati europei!

Qualche giorno fa, la nota testata giornalistica inglese “The Times“, ha definito il campionato  italiano: “il cimitero degli elefanti“.

Effettivamente, cosi può sembrare, a maggior ragione dopo questa finestra di mercato invernale, pensando a giocatori come  Giroud, Ashely Young o Ibrahimovic.

Sicuramente il nostro campionato non ha più l’appel degli anni 90/2000, ed è vero che i “Top Player” non arrivano nel fior fiore degli anni, anche se Eriksen è l’eccezione che non conferma la regola.

Da ciò mi son chiesto, qual’è il campionato con l’età media più alta?

Alla quinta posizione, quindi il campionato più “giovane” è la Ligue 1 francese, con un età media di 25,4 anni. Il calciatore più anziano del campionato francese è Hilton, difensore centrale del Montpellier con 42 anni.

Quarta posizione per la Bundesliga, con 25,8 anni. Con 41 anni, Claudio Pizarro del Werder Brema è il calciatore più vecchio.

Alla Terza posizione troviamo la Premier League Inglese, con 27,1 anni d’età media, capitanata dal nuovo arrivato all’Aston Villa Pepe Reina con 37 anni e 4 mesi.

Seconda piazza per la nostra Serie A, con 27,2 anni. Il calciatore più vecchio del nostro campionato è Gigi Buffon  della Juventus con 41 anni.

Quindi, il campionato con l’età media più alta, è quello spagnolo con 27,4 anni. Il calciatore più anziano è Aduriz dell’Athltetic Bilbao con 38 anni.

Di la tua tramite Fb

Rispondi